CHIAMAchiama oppure scrivi

Quando si può parlare di lavoratore occasionale?

Affinchè possa parlarsi di lavoro occasionale, però, occorre che la prestazione non superi i 30 giorni in un anno con un compenso che non superi 5.000 euro. In tal caso, non è necessario il contratto di lavoro e la retribuzione può essere corrisposta anche attraverso i c.d. vaucher (o buoni lavoro).